Regione Veneto

Richiesta di sottrazione dei fondi dall'esercizio dell' attività venatoria

Pubblicata il 12/05/2022

Si informa che c’è l’opportunità per i cittadini della Regione del Veneto di chiedere il divieto di caccia nei terreni di proprietà fino al 31 maggio 2022. Il cittadino che vuole presentare domanda di divieto deve essere preventivamente iscritto all'Anagrafe del settore primario; perciò, deve aprire un fascicolo aziendale presso AVEPA anche se di mestiere non fa l’agricoltore; per aprire il fascicolo non serve la partita IVA e non serve essere agricoltori; gli interessati potranno, eventualmente, rivolgersi alle associazioni di categoria che svolgono le pratiche agricole oppure all’AVEPA.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Lettera ai sindaci comunicazione proroga.pdf 589.99 KB
Allegato Dgr_542_22 Prorga Sottrazioni fondi caccia.pdf 90.16 KB


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto