Regione Veneto

REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 20 E 21 SETTEMBRE 2020




Nella Gazzetta Ufficiale  n. 180 del 18 luglio 2020  è stato pubblicato il Decreto del Presidente della Repubblica in data 17 luglio 2020 di convocazione dei comizi elettorali per Referendum popolare confermativo per i giorni di domenica 20 settembre e lunedì 21 settembre 2020
 
Il testo del quesito referendario è il seguente:
“Approvate il testo della Legge Costituzionale concernente “Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”, approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della  Repubblica Italiana n. 240 del 12 ottobre 2019?”

Termini e modalità di esercizio dell’opzione degli elettori residenti all’estero per il voto in Italia
In occasione del Referendum popolare confermativo di domenica 20 settembre e lunedì 21 settembre 2020 i cittadini italiani residenti all’estero possono votare in Italia previa apposita e tempestiva opzione da presentare all’Ufficio Consolare operante nella propria circoscrizione di residenza entro il giorno 28 luglio 2020 (decimo giorno successivo all’indizione del Referendum - art. 4 del D.P.R. n. 104/2003), utilizzando il modello allegato
In occasione delle elezioni regionali trovano applicazione le disposizioni di cui all'art. 1, comma 1, del D.L. 1/2006, convertito con Legge 27/01/2006 n. 22, così come modificato dalla Legge 46/2009.

VOTO DOMICILIARE
Il voto domiciliare è consentito, oltre che agli elettori che dipendono da apparecchiature elettromedicali che impediscono l'allontanamento dalla propria abitazione, anche agli elettori che sono affetti da gravissime infermità e che per ragioni di salute non sono trasportabili nemmeno con il servizio gratuito organizzato dal Comune per gli elettori disabili (come previsto dall'art. 29 delle L. 5.2.1992 n. 104).
Come fare
Per usufruire del voto domiciliare, l'elettore interessato deve trasmettere al Comune nelle cui liste elettorali è iscritto, una domanda, corredata della prescritta documentazione sanitaria, nella quale esprime la volontà di esercitare il diritto di voto presso l'abitazione in cui dimora. Questa istanza deve essere presentata nel periodo compreso tra il quarantesimo e il ventesimo giorno antecedente la data di votazione, ovvero da martedì 11 agosto a lunedì 31 agosto.
Modulo domanda voto domiciliare
La domanda può essere trasmessa:
  • Per mezzo del servizio postale al seguente indirizzo: Comune di Volpago del Montello, Piazza Ercole Bottani n. 4, 31040 Volpago del Montello (TV);
  • Per mezzo di posta elettronica certificata all’indirizzo: volpago@pec.comunevolpago.it
  • Recapitata a mano all’ufficio protocollo della sede municipale di Volpago del Montello, Piazza Ercole Bottani n. 4.

VOTO PER CORRISPONDENZA ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL’ESTERO
In occasione delle consultazioni referendarie trovano applicazione le disposizioni di cui all'art. 4 bis, comma 2, della legge 27 dicembre 2001, n. 459, che prevede che “Possono votare per corrispondenza nella circoscrizione Estero, previa opzione valida per un'unica consultazione elettorale, i cittadini italiani che, per motivi di lavoro, studio o cure mediche, si trovano, per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento della medesima consultazione elettorale, in un Paese estero in cui non sono anagraficamente residenti. Con le stesse modalità possono votare i familiari conviventi con tali cittadini”.
Come fare
Per votare per corrispondenza, l'elettore temporaneamente all’estero deve trasmettere al Comune nelle cui liste elettorali è iscritto, entro il 19 agosto una dichiarazione di opzione di voto per corrispondenza.
Il modulo di opzione può essere trasmesso:

  • Per fax al n. 0423 621482
  • Per mezzo di posta elettronica ordinaria all’indirizzo: anagrafe@comune.volpago-del-montello.tv.it
  • Recapitata a mano all’ufficio protocollo della sede municipale di Volpago del Montello, Piazza Ercole Bottani n. 4 anche da persona diversa dall’interessato

UBICAZIONE TABELLONI PER LE AFFISSIONI DI PROPAGANDA ELETTORALE
 
Volpago del Montello Piazzale retro sede municipale, Piazza degli Alpini, Recinzione impianti sportivi di via Sansovino
Santa Maria della Vittoria Marciapiede fronte “casa del giovane”
Selva del Montello Marciapiede fronte Scuola dell’Infanzia
Venegazzù Parcheggio a lato rotatoria con accesso da via Armando Diaz
 



ASSEGNAZIONE SPAZI PER LA PROPAGANDA ELETTORALE
Con delibera di Giunta Comunale n. 64 del 18/08/2020 sono stati assegnati gli spazi per le affissioni di propaganda elettorale ai partiti che hanno presentato apposita richiesta:
 

1 LEGA PER SALVINI PREMIER  Sezione n. 1
2 MOVIMENTO 5 STELLE Sezione n. 2
3 PARTITO DEMOCRATICO Sezione n. 3


NOMINA SCRUTATORI
La Commissione elettorale Comunale procederà alla nomina degli scrutatori in pubblica adunanza mercoledì 26 agosto 2020, alle ore 18:00, presso la sede municipale.
Manifesto di convocazione della Commissione.

VOTO DOMICILIARE COVID-19
Gli elettori sottoposti a trattamento  domiciliare  o in condizioni di quarantena o di isolamento fiduciario  per  COVID-19, per potere esercitare il voto presso il proprio domicilio, devono presentare apposita domanda all'ufficio elettorale del Comune, tra giovedì 10 settembre e martedì 15 settembre.  
La domanda può essere trasmessa:

  • Per mezzo del servizio postale al seguente indirizzo: Comune di Volpago del Montello, Piazza Ercole Bottani n. 4, 31040 Volpago del Montello (TV);
  • Per mezzo di posta elettronica certificata all’indirizzo: volpago@pec.comunevolpago.it
  • Per mezzo di posta elettronica all'indirizzo: anagrafe@comune.volpago-del-montello.tv.it oppure
  • Recapitata a mano all’ufficio protocollo della sede municipale di Volpago del Montello, Piazza Ercole Bottani n. 4.

 

torna all'inizio del contenuto